Le cose fatte bene, hanno un Metodo

La vera svolta della Relanghe coincide con gli investimenti effettuati sull’acquisto dei noccioleti condotti oggi in agricoltura biologica, così da poter controllare l’intera filiera e garantire il giusto equilibrio tra gusto, produzione e salvaguardia di questo frutto

prezioso. Da qui il progetto del team Relanghe di creare un Metodo, rigoroso e condiviso, per racchiudere tutte le fasi di lavorazione dalla terra alla produzione: “Il Metodo Relanghe”.

relanghe-metodo

Le fasi che raccontano
il metodo:

1. Raccolta: raccogliamo solo Nocciole Piemonte I.G.P., da noccioleti di proprietà e da corilicoltori locali certificati.

2. Conferimento: stocchiamo le nostre nocciole nella sede produttiva a Castellinaldo.

3. Resa: selezioniamo e pesiamo il frutto fresco rigorosamente a mano.

4. Ghigliottina: verifichiamo la qualità del raccolto tagliando le nocciole fresche con un apposito strumento, per analizzarne il contenuto.

5. Spietratura: eliminiamo eventuali corpi estranei.

6. Calibratura: separiamo le nocciole in base al loro calibro.

7. Sgusciatura: rimuoviamo i gusci.

8. Selezione manuale: selezioniamo manualmente le eventuali nocciole difettose.

9. Tostatura: personalizziamo la tostatura della nocciola per adeguarla meglio ad ogni ricetta.

relanghe-metodo-1
relanghe-metodo-2
relanghe-metodo-3
relanghe-metodo-4
relanghe-metodo-5
relanghe-metodo-6
relanghe-metodo-7
relanghe-metodo-8
relanghe-metodo-9
relanghe-metodo-nocciola
relanghe-metodo-torrone