La nostra è un’azienda piemontese di produzione dolciaria tradizionale, artigianale e di piccole dimensioni: per questo ci piace chiamarla Bottega. Una Bottega nata nel 1994, che oggi sa rispondere alle esigenze del mercato senza scendere a compromessi con la qualità della materia prima con cui opera: la Nocciola Piemonte I.G.P.

La nostra missione è quella di portare alla ribalta questo frutto tipico delle Langhe, tanto buono quanto prezioso e ricercato, attraverso dolci tradizionali quali il torrone, i tartufi dolci e le dragées, nel pieno rispetto della filiera produttiva. Abbiamo acquistato noccioleti nelle migliori aree di produzione (per una superficie totale di circa 80 ha) e seguiamo la nocciola in tutto il suo percorso dalla terra al prodotto finito, per garantire il massimo gusto e il giusto rispetto per la natura.

Il nostro intento infatti è anche quello di creare una filiera sostenibile e avere il controllo totale della materia prima, per garantire la migliore qualità possibile e un gusto raffinato e inconfondibile.

Abbiamo inoltre instaurato stretti rapporti di collaborazione con i corilicoltori (coltivatori di nocciole) delle colline più rinomate per la produzione di Nocciola Piemonte I.G.P. nei paesi di Alba, Albaretto Torre, Sinio e Somano. I nostri noccioleti sono oggi condotti in agricoltura biologica, per la salvaguardia del suolo e per garantire la qualità della materia prima. Un vantaggio per tutti, natura compresa.

Tutti i nostri dolci sono senza glutine.

foto azienda

thumbnail video

Un’eredità prestigiosa

Relanghe prende vita nel 1994 da un’idea della famiglia Ceretto che, dopo anni di tradizione vinicola nelle Langhe, ha esteso il proprio interesse sui noccioleti. Una questione affettiva e culturale, poiché la nocciola assieme alla vite è la grande protagonista dei paesaggi e delle coltivazioni locali.

Inizialmente focalizzata sulla produzione di un dolce tradizionale dell’albese, il torrone friabile con nocciole, col tempo il progetto si è fatto più ambizioso ponendo al centro delle attenzioni questo frutto tipico delle Langhe piemontesi, declinato in numerose preparazioni dolci, nel pieno rispetto della filiera produttiva.

immagine langhe